Le note della batteria musicale

Ma la batteria ha le note?

È la tipica domanda che viene fatta ai batteristi che spesso non sanno come rispondere in quanto le conoscenze in merito ad alcuni argomenti sono spesso ignorate daipiù ed incuriosiscono la gente.

La risposta a questa domanda purtroppo non può essere ne “Si” ne “No” nel senso che bisognerebbe capire cosa si intende per “Nota”.

In realtà la batteria è costituita da tamburi bi-pelle che sono considerati, per convenzione, strumenti a suono indeterminato. Questo non vuol dire che la batteria non ha le note ma semplicemente che su uno spartito di piano forte non corrisponderanno alle stesse che può interpretare un pianista.

La batteria ha le note

Ogni strumento al mondo è costituito da una nota fondamentale e da altre note armoniche da cui l’orecchio umano riesce a stabilite il timbro dello strumento che la produce.

I tamburi della batteria hanno un sistema che genera il suono che è più complesso rispetto al sistema che ha un violino o un pianoforte i quali hanno una corda che genera il suono e la srtuttura meccanica del corpo che  ne genera le caratteristiche timbriche.

In generale quanto più e complesso il sistema che genera il suono tanto più difficile sarà percepire la nota fondamentale che noi percepiamo come tale.

I tamburi che hanno una nota ben definita sono generalmente quelli mono-pelle come i timpani d’orchestra . Costituiti questi da una sola pelle ed una caldaia che funge da risuonatore possono essere accordati a delle note specifice e percepite come tali.

E le note della batteria?

La batteria, come detto in precedenza ha un sistema che è costituito da un fusto risuonatore e da 2 pelli.

Per convenzione non si potrebbe accordare

In pratica si

La batteria ha le note

Tramite la tensione delle due pelli la batteria può raggiungere una determinata nota oppure un’altra, fattore che dipende dal range tonale del fusto.

Le moderne tecniche di costruzione dei tamburi e delle pelli permettono di potere accordare un tamburo bi-pelle in maniera sempre più precisa ottenendo così un suono così definito che si può definire intonato.

Accordare la batteria



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.