Cuffie isolanti

Le cuffie isolanti sono quegli accessori che ricoprono completamente l’orecchio cioè avvolgono interamente il padiglione auricolare e grazie al materiale con cui sono costruite sono capaci di isolare in parte l’orecchio dall’esterno.

Tipi di cuffie isolanti

Cuffie isolanti anti-rumore

Le cuffie isolanti anti-rumore sono delle cuffie che si usano, ed è obbligatorio usare, se si fanno dei lavori in cui si opera con delle macchine o dispositivi che producono un eccessivo rumore. Le molte ore all’esposizione del rumore causano a lungo andare dei gravi ed irreversibili danni all’orecchio.

Un’alternativa alle cuffie isolanti sono i tappi per orecchie.

Cuffie isolanti con speaker interno

Le cuffi isolanti con speaker interno sono delle cuffie professionali, generalmente utilizzate dai musicisti e tecnici audio, per l’ascolto della musica e del suono in generale. Queste cuffie hanno la capacità di riprodurre in modo ottimale l’audio e contemporaneamente isolare l’orecchio dall’esterno, migliorando ulteriormente l’ascolto.

In ear monitor

Un sistema in ear monitor è un’alternativa alle cuffie isolanti che se customizzati, cioè costruiti tramite calco o impronta dell’orecchio rendono l’ascolto dell’audio migliore di una cuffia, isolando dal rumore esterno.

Leggi l’articolo sugli ear monitor

Tappi per le orecchie

I tappi anti rumore per orecchie sono una modalità di isolamento dal rumore esterno. Questi possono essere costruiti in vari materiali, dal silicone alle resine ipoallergeniche e si possono usare per lavori in ambienti con elevate pressioni sonore come concerti ed industrie che prevedono l’uso di macchinari rumorosi.

Leggi tutto sulle cuffie audio isolanti



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.